Used Bottling Lines

Etichettatrice

Rif: ET156
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 0
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 1
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 2
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 3
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 4
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 0
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 1
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 2
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 3
  • Etichettatrice Usata Sacmi Opera 2002 - 4
Details
N° di piattelli:
20
Movimentazione piattelli:
N/A
Numero di stazioni:
4
Direzione rotazione:
Orario
Tipologia di etichettaggio:
Adesivo, Colla a freddo, Sleeveratrice
Regolazione film colla:
Auto
Aggiustamento testa:
Elettrico
Add. label smoothing at machine exit:
Stato attuale:
In funzione
Protezioni antinfortunistiche:
Manuali:
Dimensioni:
L: 4800 mm W: 3700 mm H: 3200 mm
Dati elettrici:
V: 400 • kW: 10 • Hz: 5
Details
N° di piattelli:
20
Movimentazione piattelli:
N/A
Numero di stazioni:
4
Direzione rotazione:
Orario
Tipologia di etichettaggio:
Adesivo, Colla a freddo, Sleeveratrice
Regolazione film colla:
Auto
Aggiustamento testa:
Elettrico
Add. label smoothing at machine exit:
Stato attuale:
In funzione
Protezioni antinfortunistiche:
Manuali:
Dimensioni:
L: 4800 mm W: 3700 mm H: 3200 mm
Dati elettrici:
V: 400 • kW: 10 • Hz: 5
Descriziona completa

Ti interessa questa macchina?

    Azienda

    Nome

    Cognome

    Email

    Telefono

    Paese

    Messaggio





    Descrizione

    Etichettatrice usata della Linea Imbottigliamento Vino In vendita

    Parte della Linea di imbottigliamento, etichettatrice usata Sacmi Opera 400 AD 20 teste; Con 4 gruppi applicazione etichetta che possono lavorare singolarmente; quindi ha 4 stazioni singole, quindi 4 applicazioni diverse. Può funzionare anche in master slave, 2 anteriori e 2 posteriori.

    Ha un sistema a motore brushless sotto i singoli piattelli; questo da la possibilità di creare qualsiasi tipo di rotazione, e tramite il PLC si ha la possibilità di controllare tutto questo.

    Al suo interno monta un marcatore laser smart lase 130i, con sistema di sicurezza. Se  l’operatore apre le porte della Etichettatrice usata e mette le mani all’interno, il laser si ferma immediatamente; Questo per evitare di ferire l’operatore. Al laser è collegato anche un sistema di aspirazione delle polveri, che avviene al momento dell’incisione.

    La logica di controllo bilancia all’uscita della verifica che ci sia un alveare e che ci siano bottiglie rotte o non livellate.

    Misure Etichettatrice usata: 3,7 m di larghezza; 4,8 m di profondità e 3,2 di altezza con ante aperte.

    Consumo: 400 v, 9,5 kw, 50 hz

    Etichettatrice: che cos’è?

    L’Etichettatrice è una macchina che svolge la funzione di attaccare fisicamente l’etichetta alla bottiglia. Il compito di un’etichettatrice è quello di far aderire le etichette con la massima cura e precisione, anche a velocità fino a 100.000 bottiglie all’ora (bph). L’etichettatrice gioca un ruolo molto importante nella fase di imbottigliamento: l’etichetta, oltre a dare una riconoscibilità visiva e di marca al produttore, fornisce anche informazioni, come dati di produzione, origine e gradazione alcolica (ove applicabile).

    Approfondisci questo macchinario attraverso questo articolo.
    Approfondisci
    ATTENZIONE: Lo stato operativo di ogni macchina viene monitorato mensilmente. Pertanto aggiorneremo tempestivamente lo stato attuale della macchina solo al momento della tua richiesta.