Used Bottling Lines

Sciacquatrice

Rif: SCIAC29
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 0
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 1
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 2
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 3
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 4
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 5
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 6
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 0
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 1
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 2
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 3
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 4
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 5
  • Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2 - 6
Details
Direzione rotazione:
N/A
N° di pinze:
10
Tipo di ugello:
Fisso
N° di trattamenti:
Doppio
Tipo di trattamenti:
Stato attuale:
In funzione
Protezioni antinfortunistiche:
Manuali:
Dimensioni:
L: 1600 mm W: 1200 mm H: 1800 mm
Peso:
200 kg
Dati elettrici:
V: 400 • kW: 1.5 • Hz: 50
Details
Direzione rotazione:
N/A
N° di pinze:
10
Tipo di ugello:
Fisso
N° di trattamenti:
Doppio
Tipo di trattamenti:
Stato attuale:
In funzione
Protezioni antinfortunistiche:
Manuali:
Dimensioni:
L: 1600 mm W: 1200 mm H: 1800 mm
Peso:
200 kg
Dati elettrici:
V: 400 • kW: 1.5 • Hz: 50
Descriziona completa

Ti interessa questa macchina?

    Azienda

    Nome

    Cognome

    Email

    Telefono

    Paese

    [honeypot website move-inline-css:true]

    Messaggio





    Descrizione

    Stazione di soffiaggio e sterilizzazione usata MCF Trade Modello 2

    Mai usata.

    Uso previsto:
    La stazione di soffiaggio è una macchina che permettere il lavaggio di contenitori in vetro di vari formati, tramite un getto di aria e vapore.
    Stazione automatica di soffiaggio e igienizzazione modello veloce con aria sterile per l’eliminazione all’interno dei contenitori di eventuali corpi estranei; predisposta per iniezione anche di vapore per igienizzare e riscaldare i contenitori.
    La stazione di soffiaggio è una macchina concepita per il lavaggio di contenitori in vetro di vari formati (Vedi Foto).

    Come Funziona questa soffiatrice usata

    La macchina è costituita essenzialmente da un nastro trasportatore lineare che pone i contenitori su di una sola fila. Questi attraversano un gruppo di ribaltamento formato da un sistema di serraggio regolabile in base al formato da voler lavorare.
    Una volta capovolti i contenitori scendono su degli ugelli ad interasse e altezza regolabili per poter meglio centrare ed effettuare una migliore pulizia dei contenitori.
    A operazione terminata i contenitori ritornano in posizione sul nastro per proseguire il percorso di lavorazione.
    Il sistema a presa a ribaltamento a 180° è predisposto per contenitori di vario formato; e consente il cambio formato dei contenitori da trattare con la sola regolazione delle guide di presa e senza cambio di attrezzature.
    La stazione, costituita da struttura interamente in acciaio inox, è posta su un sistema di appoggi fissi con piedi da regolare una volta posizionata in modo corretto.

    L’apparecchiatura descritta è conforme, in ogni sua parte alle seguenti normative:

    – Consiglio delle Comunità Europee – Direttiva 89/392/CEE del 14,06,1989 concernente “IL RAVVICINAMENTO DELLE LEGISLAZIONI DEGLI STATI MEMBRI RELATIVE ALLE MACCHINE E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI”.
    – DIRETTIVA 2004/108/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 15
    dicembre 2004 concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative alla compatibilità elettromagnetica e che abroga la direttiva 89/336/CEE.
    – DIRETTIVA 2006/95/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 12 dicembre 2006 concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al materiale elettrico destinato ad essere adoperato entro taluni limiti di tensione.
    – DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008, n. 81 Attuazione dell’articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
    – Norme UNI.
    – Norme CEI.

    Approfondisci questo macchinario attraverso questo articolo.
    Approfondisci
    ATTENZIONE: Lo stato operativo di ogni macchina viene monitorato mensilmente. Pertanto aggiorneremo tempestivamente lo stato attuale della macchina solo al momento della tua richiesta.